Home » Il centro missionario » Animazione

Animazione

In merito all'Animazione

Per tenere viva nelle comunità diocesane la coscienza che la Chiesa è universale e missionaria, aperta al  mondo ed ai popoli e che suo compito fondamentale è l'evangelizzazione:
stare dalla parte dei poveri.

 

  

 

Diocesi e parrocchie come soggetti di animazione

  1. Far passare il messaggio che alla sorgente della missione cristiana c’è la partecipazione “mistica” all’amore con cui il Padre ha tanto amato il mondo da consegnare alla morte il suo Figlio unigenito (cfr. Gv 3,16- 17).
  2. Convincerci e convincere che siamo tutti chiamati alla missione, come persone e come comunità cristiane, e che la vocazione missionaria, presente nella vita di ognuno, ha una sua speciale realizzazione nella consacrazione missionaria ad gentes ad vitam.
  3. Far assumere alla missione e nella missione lo stile di Gesù
  4. Per la missione occorre educarsi al riconoscimento dell’“altro” come immagine  del  “totalmente  Altro”.
  5. Riscoprire la Chiesa locale come soggetto della missione universale e come “comunità inviante”.
  6. Comprendere la dimensione anche politica della missione, imparando a leggere i segni dei tempi e a promuovere il Regno di Dio nel mondo, in collaborazione con tutte le persone di buona volontà.
  7. Coltivare, in questa prospettiva, “nuovi stili di vita

L’animazione missionaria a livello parrocchiale. 

Il primo ambito di animazione missionaria è la parrocchia. Il parroco, come presbitero, condivide la sollecitudine del Vescovo per tutte le Chiese e per la predicazione del Vangelo a tutte le genti. È quindi egli stesso il primo animatore missionario e farà in modo che agli orizzonti della missione siano aperti i vari settori della pastorale: dalla liturgia, alla catechesi, alla pratica della carità.

Obiettivo  fondamentale   dell’animazione   missionaria è quello di costituire in ogni parrocchia, all’interno del Consiglio Pastorale Parrocchiale una Commissione missionaria (o per l’evangelizzazione) che verifichi e stimoli l’impegno missionario della comunità parrocchiale sul territorio (tra i non credenti, i membri di altre religioni e i battezzati che hanno abbandonato la pratica religiosa) e ad gentes. Ogni anno essa contribuirà, alla pari con le Commissioni per la liturgia, per la catechesi e la Caritas, al programma pastorale della parrocchia.

L’animazione missionaria e il rapporto con i diversi organismi che promuovono “nuovi stili di vita”.

 Esperienze e strutture di “nuovi stili di vita” hanno quasi sempre una matrice cristiana. Tra esse possiamo annoverare il commercio equo e solidale, il consumo critico, i gruppi di acquisto solidale (GAS), la banca e altre iniziative di finanza etica, i bilanci di giustizia, ecc.

L’animazione missionaria e i mezzi di comunicazione.

Nel campo dell’animazione hanno grande importanza – e sempre più ne acquisteranno – i mezzi di comunicazio- ne: dalle riviste ai libri, agli audiovisivi, ai new media.

 

Vaticano

Vaticano - CMD Pinerolo

Evangelii gaudium

Vita Diocesana

Giornale Vita Diocesana

links Missionari

links Missionari - CMD Pinerolo

editrice missionaria italiana

links Missionari - CMD Pinerolo

Mondo e Missione

links Missionari - CMD Pinerolo

Economia umana

links Missionari - CMD Pinerolo

Luci nel mondo

links Missionari - CMD Pinerolo

La povertà è un furto

CMD Pinerolo

Convegno di Sacrofano 2014

CMD Pinerolo

Canale Youtube